Articoli

8 giugno 2017

Tempi di insegnamento in Europa 2016/2017

Il Consiglio dell’Unione europea ha fissato l'obiettivo, da raggiungere entro il 2020, di ridurre al di sotto della soglia del 15% la percentuale di quindicenni con scarsi rendimenti in lettura, matematica e scienze. Come si stanno muovendo i paesi europei per raggiungere questo obiettivo?

di Erika Bartolini

Il Consiglio dell’Unione europea ha fissato l’obiettivo, da raggiungere entro il 2020, di ridurre al di sotto della soglia del 15% la percentuale di quindicenni con scarsi rendimenti in lettura, matematica e scienze. Come si stanno muovendo i paesi europei per raggiungere questo obiettivo? L’apprendimento efficace dipende da molti fattori e uno degli elementi chiave nel processo di apprendimento degli studenti è il tempo di istruzione messo a loro disposizione. Come possono essere organizzati al meglio i limitati tempi di insegnamento fra le diverse materie, assicurando che tutti gli studenti abbiano l’opportunità di sviluppare il proprio potenziale di apprendimento in una gamma di aree diverse?

Questo rapporto esamina i tempi di insegnamento minimi raccomandati nell’istruzione generale obbligatoria nel 2016/2017 in 42 sistemi educativi europei. Include anche diagrammi nazionali che illustrano i dati per paese e per materia. La sintesi comparativa esamina i cambiamenti avvenuti negli ultimi anni nelle politiche sui tempi di insegnamento annuali e nella loro distribuzione per materia. Un’attenzione speciale è dedicata alle tante materie che attualmente sono di interesse a livello europeo: lettura, scrittura e letteratura, matematica, scienze naturali, lingue, educazione fisica e salute. Per matematica e scienze naturali il rapporto confronta i tempi minimi richiesti dalle autorità educative con quelli riportati dagli insegnanti e dagli studenti nelle indagini TIMSS e PISA.

La rete Eurydice ha raccolto dati sui tempi di insegnamento per più di venti anni e dal 2010 li pubblica, aggiornati annualmente, sul sito della rete.

Scarica Recommended Annual Instruction Time in Full-time Compulsory Education in Europe – 2016/17.


Tag: Competenze disciplinari