Scopri Eurydice

Eurydice Italia

L’unità italiana di Eurydice opera, dal 1985, nell’ambito della rete europea di informazione sull’istruzione su incarico del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, presso INDIRE.

Oltre a svolgere l’attività della rete Eurydice, reperendo, a livello nazionale, le informazioni e la documentazione relative agli argomenti trattati a livello europeo, l’unità italiana ha come compito principale quello di fornire risposte elaborate e complete ai decisori politici sui processi di riforma e di innovazione presenti negli altri sistemi educativi europei, a supporto delle decisioni di politica nazionale.

Nel contesto di tale attività, l’Unità italiana approfondisce alcune tematiche producendo analisi descrittive e pubblicazioni in chiave comparata europea sulle problematiche più interessanti per il dibattito nazionale. Dalla fine degli anni 80 ha pubblicato, infatti, in collaborazione con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, le collane: I Quaderni di Eurydice e Bollettini di Informazione Internazionale. Dal 2016 le due collane sono confluite nell’unica e rinnovata collana dei “Quaderni di Eurydice”.

Inoltre, l’Unità italiana implementa, aggiorna e cura la diffusione delle informazioni sul sistema educativo italiano contenute nelle descrizioni online sui sistemi educativi europei della rete Eurydice.


Lo staff di Eurydice Italia è composto da:

SimonaBaggiani-q-155x160

Simona Baggiani

Erika Bartolini

Erica Cimò

Alessandra Mochi


Il capo dell’Unità italiana di Eurydice è il Direttore dell’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa – INDIRE, Flaminio Galli.

 

Eurydice Europa

 

La rete di informazione sull’istruzione in Europa, Eurydice, è stata istituita dalla Commissione europea e dagli Stati membri, nel 1980, per incrementare la cooperazione nel settore educativo, migliorando la conoscenza dei sistemi e delle politiche. Dal 1995 Eurydice è stata parte integrante di Socrates, il programma di azione comunitaria in materia di istruzione, dal 2007 del programma per l’apprendimento permanente LLP e dal 2014 è parte di Erasmus+, il Programma europeo per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.

La rete Eurydice è costituita da una Unità centrale, che opera presso l’EACEA, e da 42 Unità nazionali con sede nei 38 paesi partecipanti al programma comunitario Erasmus+ (28 Stati membri, Albania, Bosnia ed Erzegovina, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Islanda, Liechtenstein, Montenegro, Norvegia, Serbia, Svizzera e Turchia).

Inoltre, Eurydice è di supporto alla Commissione per il lavoro intrapreso in ambito educativo assieme ad altre organizzazioni internazionali, in particolare il Consiglio d’Europa, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) e l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura (Unesco).

Il lavoro della rete consiste nella raccolta di dati da ciascun ministero. La procedura per la preparazione degli studi si basa sull’armonizzazione delle definizioni e sulla predisposizione di questionari per la raccolta di dati. Le analisi comparative svolte dalla Unità europea sono controllate dalle Unità nazionali in modo da assicurare che le informazioni in esse contenute siano corrette ed accurate.

La rete Eurydice sviluppa e pubblica studi e rapporti comparativi su argomenti presenti nell’agenda della cooperazione europea nel settore dell’istruzione e della formazione, coprendo tutti i livelli di istruzione, dal pre-primario all’istruzione terziaria e degli adulti, tra cui:

  • descrizioni dei sistemi educativi europei (Eurybase fino al 2011, Eurypedia fino al 2015);
  • studi tematici comparativi su temi di attualità, come l’istruzione superiore, la professione insegnante, l’insegnamento delle lingue e delle scienze, l’integrazione dei bambini immigrati, l’educazione alla cittadinanza;
  • studi più focalizzati su indicatori quantitativi, in collaborazione con Eurostat, della serie “Le cifre chiave” su argomenti tematici come, per esempio, l’istruzione superiore, l’insegnamento delle lingue e le tecnologie dell’informazione e della comunicazione;
  • la collana di rapporti brevi, Facts and Figures su argomenti come per esempio il calendario scolastico e accademico e gli stipendi di insegnanti e capi di istituto in Europa.

 

 

fb2@2x

Segui la rete Eurydice su Facebook