Articoli

29 Settembre, 2016

Valutazione esterna e interna delle scuole in Europa

Il Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) a confronto con i sistemi di Francia, Germania, Inghilterra, Paesi Bassi e Spagna

7 Settembre, 2016

Calendario scolastico e accademico 2016/2017

L’estate è terminata ed è ora di tornare sui banchi di scuola! Nella gran parte dei paesi appartenenti alla rete Eurydice l'anno scolastico è già iniziato o prenderà avvio nei prossimi giorni. Tuttavia, in alcuni paesi insegnanti e alunni hanno ripreso il ritmo usuale già da diverse settimane.

10 Giugno, 2016

Tempi di insegnamento in Europa 2015/16

Il Consiglio dell’Unione europea ha stabilito l’obiettivo di ridurre al 15% la percentuale di quindicenni con scarsi risultati in lettura, matematica e scienze entro il 2020. Come si stanno muovendo i paesi europei per raggiungere questo obiettivo?

30 Marzo, 2016

Abbandono precoce degli studi e formazione: in Europa cosa si fa?

L’abbandono precoce dei percorsi di istruzione e formazione è un fenomeno che, seppur in misura diversa, preoccupa tutti gli Stati europei ed è al centro ancora oggi delle politiche educative europee e nazionali.

29 Febbraio, 2016

L’educazione all’imprenditorialità a scuola in Europa

Perché l’educazione all’imprenditorialità è fondamentale? I paesi europei la stanno integrando nei propri curricoli? Quali tipi di strategie sono state messe in campo finora e come vengono formati gli insegnanti?
studenti da tutto il mondo in fila

13 Gennaio, 2016

Budget dell’istruzione in Europa: pubblicato il rapporto di Eurydice sul 2015

Volete sapere se i paesi europei hanno aumentato i budget dell’istruzione rispetto allo scorso anno? Vi interessa sapere anche perché e in quale misura? Questo rapporto aggiornato annualmente contiene schede nazionali che presentano i dati più recenti suddivisi per tipo di spesa e per livello educativo.

8 Gennaio, 2016

Educazione e cura della prima infanzia in Europa

In Italia il 98% dei bambini fra i 4 e i 6 anni frequenta la scuola dell’infanzia. Il dato è superiore alla media europea (94%) e segna un risultato molto positivo per il nostro Paese nel raggiungimento del benchmark ET 2020 che fissa come obiettivo per gli Stati membri che almeno il 95% dei bambini di 4 anni frequenti l’istruzione preprimaria, ovvero quella precedente all’inizio della scuola dell’obbligo.
campo verde con cielo blu e nuvole

11 Dicembre, 2015

L’obbligo scolastico nei sistemi educativi europei – Una sintesi comparativa

La rete Eurydice pubblica una tabella sinottica che presenta in forma sintetica la durata dell’obbligo scolastico in tutti i sistemi educativi appartenenti ai 28 Stati membri e a Bosnia e Erzegovina, Svizzera, Islanda, Liechtenstein, Montenegro, ex Repubblica yugoslava di Macedonia, Norvegia, Serbia e Turchia.

30 Novembre, 2015

Le lingue nell’istruzione secondaria: una panoramica delle prove nazionali di valutazione delle competenze in Europa

Panoramica sulle prove nazionali di lingue straniere a scuola e sulle loro finalità
Pagine: 1 4 5 6 7 8